Podistica la Stanca

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie flash

VOTA LA TUA GARA PREFERITA NELLA ZONA RISERVATA AI SONDAGGI!

 

Benvenuti su Podistica la Stanca

40° Trofeo 5 Frantoi - 15/10/2017

E-mail Stampa PDF

13^ CORSA PARCO VERDE IN FESTA - 11/07/2017

E-mail Stampa PDF

34^SCARPINATA CASERANESE - 20/06/2017

E-mail Stampa PDF

30° Maratonina Città di Pistoia (19/3/2017)

E-mail Stampa PDF


Quasi 2000 atleti, fra competitivi e non, si sono ritrovati questa mattina in zona Sant'Agostino per la 30° edizione della Maratonina Città di Pistoia; un'edizione speciale questa del 2017, sia per la storia e la longevità di tale manifestazione che per il fatto che quest'anno Pistoia, scenario di questa gara, sia la Capitale Italiana della Cultura. Il percorso è stato infatti molto suggestivo attraversando gran parte del centro storico, dove molti fra pistoiesi e turisti hanno assistito al passaggio dei podisti fra le strade della città. Da sottolineare la grande presenza dei Maratonabili, che con la loro vivacità, la loro energia e la loro gioia, sono stati come sempre il cuore pulsante di questa manifestazione.

Anche quest'anno è stata l'Africa -in particolare il Kenya- a farla da dominatrice, sia in campo maschile che in quello femminile. Fra gli uomini, dove è stata autentica battaglia fino all'ultimo metro con una spettacolare volata fra i primi tre, alla fine ha avuto la meglio il 23enne Andrew Mangata (ASD International Security - Team Landucci) impiegando 1h04'47'' per completare i 21,097 Km; si piazzano rispettivamente secondo e terzo Sammy Kipngetich (Athletic Terni -Team Landucci) e Samson Kagia (Atletica Sandro Calvesi - Team Landucci). Alle spalle del podio c'è spazio per il primo italiano, Stefano Ricci (Atletica Vinci).

Per le quote rosa, la prima a tagliare il traguardo è stata Ivyne Jeruto Langat (Athletic Terni - Team Landucci) fermando il cronometro a 1h12'23'', lasciandosi alle spalle Clementine Mukandanga (Runner Team 99 SBV - Team Landucci) e Vivian Jerop (Athletic Terni - Team Landucci). Anche in questo caso, alla quarta piazza troviamo la prima atleta donna italiana, ovvero Concetta Santini (Officina Atletica Lucca).

Nella categoria Veterani, successo per Luigi Modena (Marciatori di Antraccoli), mentre alle sue spalle si piazzano il nostro grande Giuliano Burchi e  Nicola Vivarelli (Silvano Fedi). Fra le Veterane, è stata Silvia Moretti (GS Il Fiorino) a conquistare il gradino più alto del podio, seguita a ruota da Antonietta Schettino e Cristina Mannello (Silvano Fedi).

Buona partecipazione anche da parte dei nostri "stanchi". Infatti si sono presentati 10 atleti competitivi e tanti altri non competitivi. Oltre al grande piazzamento di Giuliano Burchi, sono da segnalare il buon esordio di Carmine Tommaselli sulla distanza e la buona prova di Massimiliano Izzo. Ecco tutti i tempi dei nostri atleti:
-GIULIANO BURCHI 1h22'28''
-MASSIMILIANO IZZO 1h23'49''
-PAOLO PALANDRI 1h27'03''
-MORENO STEFANINI 1h29'18''
-FRANCESCO NICCOLAI 1h 29'24''
-CARMINE TOMMASELLI 1h33'49''
-AMBRA PARRINI 1h46'00''
-LUCIA DONATI 1h 50'01''
-ANTONIO RATENI 1h58'25''
-MARCELLO BALLI 2h00'09''

Per la classifica completa, CLICCA QUI.

33° Scarpinata per le colline pratesi (12/3/2017)

E-mail Stampa PDF

Una splendida mattinata primaverile ha accompagnato circa 500 podisti in questa 33esima edizione della Scarpinata fra le colline pratesi, il cui percorso ha interessato l'Area protetta del Monteferrato, in particolar modo il suggestivo parco di Galceti, e le vicine frazioni di Chiesanuova, Maliseti e Figline.

Il vincitore di questa manifestazione è Andrea Brachi (I Bradipi di Migliana), autore di un'ottima prestazione impiegando 47'10'' per completare il percorso; staccato di 2', conquista la seconda piazza Lorenzo Checcacci (Parco Alpi Apuane), seguito a sua volta da Fabrizio Ridolfi (GS Orecchiella) che conquista il gradino più basso del podio.
Nella categoria Veterani, arrivo in coppia a braccia alzate per Alessio Melani (Atletica Prato) e Davide Pellegrinotti (49'47''), mentre al terzo posto si piazza il nostro Giuliano Burchi.
Monica Baldini (Prato Promozione) svetta fra le donne fermando il cronometro a 1h02'47'', vincendo un testa a testa finale con Antonella Sauto (Libera).Da sottolineare il grande primo podio personale per la nostra Ambra Parrini, che conquista la terza posizione di categoria.
Fra le Veterane trionfa Silvana de Pasquale (Il Fiorino), mentre un'altro grande piazzamento per la nostra squadra è il secondo posto di Lucia Donati, che si lascia alle spalle Miria Rosadi (GS Le Lumache).

Quindi grande giornata quest'oggi per la nostra società con i podi di Giuliano Burchi, Lucia Donati e Ambra Parrini ai quali vanno i nostri più sentiti complimenti, specie all'ultima citata per il primo podio personale conquistato! Ma oltre a loro tre, altri ben 23 "stanchi" si sono presentati questa mattina, fra i quali spiccano le prestazioni di Massimiliano Izzo (13° assoluto), Moreno Stefanini (10° veterano), Sandro Marotta (21° assoluto) e Federico Frosali (24° assoluto).

Classifica generale:
- PAGINA 1
- PAGINA 2
- PAGINA 3

Pagina 2 di 6