Podistica la Stanca

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie flash

VOTA LA TUA GARA PREFERITA NELLA ZONA RISERVATA AI SONDAGGI!

 

5° Trofeo Unità d'Italia Quarrata (1/3/2015)

E-mail Stampa PDF

Mattinata soleggiata, temperatura pungente e percorso collinare impegnativo; la ricetta perfetta per una gara invernale. Ed è ciò che circa 500 podisti hanno avuto il piacere di trovarsi davanti domenica mattina, dovendo affrontare per l'occasione i saliscendi del Montalbano quarratino in un percorso da 14 km molto suggestivo.

Ad aggiudicarsi questo evento è stato il giovanissimo Andrea Tobaldini (classe 1996) della Atletica Firenze Marathon col tempo di 48'25'', lasciandosi dietro Riccardo Sandretti (I Risubbiani) e Marco Parigi (Il Fiorino). Fra i Veterani, affermazione di Mirko Mandò (Atletica Signa), che chiude in 54'55''. In seconda piazza troviamo il nostro grandissimo Giuliano Burchi, che ferma il cronometro a 56'27'', lasciandosi dietro Fausto Innocenti (Le Panche Castelquarto).
Negli Argento, successo per Roberto Corradossi (CAI Pistoia) in 1h03'28'', che stacca Domenico Coco (Silvano Fedi) e Antonio Sandrelli (Podistica Pratese).

Passando alle quote rosa, è stata bagarre fino all'ultimo km; la prima a tagliare il traguardo è stata Fatna Boulahafa (GS Maiano) col tempo di 1h03'47'', staccando di pochi secondi Michela Sotgia (La Galla) e Simona Sardi (A.S.D. Montemurlo). Per la categoria Veterane, prima piazza per Silvana De Pasquale (Il Fiorino) conquistata in 1h07'12''; seconda posizione per Patrizia Franchi (CAI Pistoia), mentre è la nostra Lucia Donati a conquistare la terza piazza, stampando un 1h13'19'' che conferma i suoi progressi.

Oltre alla grande giornata per la famiglia Burchi, notevoli prestazioni anche per gli altri nostri Stanchi; continua l'ottimo momento di Paolo Palandri, che si classifica 7° Veterano (58'20''); buona prova anche per Tommaso De Coro, arrivato 29° Assoluto (1h00'19''); arrivo in coppia per Federico Frosali e Giovanni Ferrara, rispettivamente 36° e 37° Assoluti (1h01'36''), seguiti da Moreno Stefanini (47° assoluto, 1h03'34''); più dietro troviamo Donato Sorice (1h06'13''), Antonio Rateni (1h10'27''), Giacomo Gamenoni (1h10'36'') e Ambra Parrini (7° donna Assoluta, 1h12'54'').

Per la classifica generale, CLICCA QUI