Podistica la Stanca

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie flash

VOTA LA TUA GARA PREFERITA NELLA ZONA RISERVATA AI SONDAGGI!

 

6° Trofeo CNA Pistoia

E-mail Stampa PDF


Ancora una domenica all'insegna del podismo in quel di Pistoia; si è svolta infatti ieri la sesta edizione del Trofeo CNA, esattamente 7 giorni dopo la grande manifestazione della Maratonina. Circa 500 podisti hanno partecipato a questo evento, caratterizzato da un percorso di 10 km che si snodava fra le vie del centro storico e non solo, interessando ad esempio anche la zona Stadio.

Vincitore di questa edizione è stato Hicham Midar, che ha chiuso con un ottimo tempo di 31'57'', seguito da David Fiesoli (Polisportiva Aurora) e dallo spezzino Francesco Zampolini (Proavis Castelnuovo Magra). Il primo Veterano a tagliare il traguardo è stato Siliano Antonini (Atletica Vinci) fermando il cronometro a 34'54''; distaccato di quasi 2 minuti, ha conquistato la seconda piazza Mirko Mandò (Atletica Signa), mentre il nostro grande Giuliano Burchi va a completare la top 3 di categoria col tempo di 36'37''. Fra gli Argento, dominio di Giovanni Mannucci (Atletica Capraia e Limite) percorrendo i 10000mt in 38'06'', ponendo un grande divario fra sé e i suoi inseguitori: Rinaldo Bolognesi (GP Massa e Cozzile) e Roberto Mei (Silvano Fedi).

In campo femminile netto successo di Stefania Bargiacchi (Silvano Fedi) in 40'10'', che ha staccato di quasi 3 minuti Romina Sedoni (GS Lammari) e Debora Colantuono (Gli Spuntati). Nella categoria Veterane ha conquistato la piazza d'onore Paola Pignanelli (Silvano Fedi), mentre gli altri due gradini del podio sono stati occupati da Cristina Mannello (Silvano Fedi) e da Patrizia Franchi (CAI Pistoia).

"Pochi ma buoni" i nostri Stanchi competitivi! Oltre al già citato Giuliano Burchi, buone prestazioni anche per Massimiliano Izzo (26° Assoluto, 37'54''), Tommaso De Coro (50° Assoluto, 39'27''), Francesco Niccolai (40'48''), Federico Grani (42'37''), Antonio Rateni (44'46'') e Lucia Donati (4° Donna Veterana, 48'17'').

Per la classifica generale, clicca qua.